Ricerca Contenuto Navigazione

Privacy Policy - Informativa breve

Questo sito utilizza i cookie tecnici e di terze parti per consentire una migliore navigazione. Se si continua a navigare sul presente sito, si accettano i cookie. Continua.

(Per visualizzare l'informativa completa Clicca qui)

Annulla

Ti trovi in: Home > Tassazione atti immobiliari

Tassazione atti immobiliari



 

Tipo di immobile

Venditore

Epoca di costruzione

Opzione per l’Iva

Acquirente

Iva

Norma Iva (dPR 633/1972)

Reverse charge

Imp. di registro

Imp. ipote-caria

Imp. cata-stale

Imp. di bollo

Tassa ipote-caria

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fabbricato abitativo

 


soggetto “privato”


qualsiasi

---

soggetto qualsiasi

Fuori campo

---

-

9% (a)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)

acquirente prima casa

Fuori campo

---

-

2% (c)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)

 








impresa costruttrice (q)




costruito da meno di 5 anni

---

soggetto qualsiasi

 

10%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)

acquirente prima casa

4%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 21, Tab. A, P. II

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)







costruito  da più di 5 anni


senza opzione

soggetto qualsiasi

Esente

art. 10, n. 8-bis

-

9% (a)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)

acquirente prima casa

Esente

art. 10, n. 8-bis

-

2% (c)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)





con opzione

acquirente diverso da soggetto Iva

10%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)

acquirente soggetto Iva

10%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

Si (o)

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)

acquirente prima casa

4%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 21, Tab. A, P. II

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)










impresa ristrutturatrice (r)



ristrutturato da meno di 5 anni

---

soggetto qualsiasi

10%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 127-quinquiesdecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)

---

acquirente prima casa

4%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 21, Tab. A, P. II

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)







ristrutturato da più di 5 anni

senza opzione

soggetto qualsiasi

Esente

art. 10, n. 8-bis

-

9% (a)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)

senza opzione

acquirente prima casa

Esente

art. 10, n. 8-bis

-

2% (c)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)






con opzione

 

acquirente diverso da soggetto Iva

10%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 127- quinquiesdecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)

acquirente soggetto Iva

10%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 127-quinquiesdecies, Tab. A, P.  III

Si (o)

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)

acquirente prima casa

4%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 21, Tab. A, P. II

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)



impresa non costruttrice e non ristrutturatrice

---

---

soggetto qualsiasi

Esente

art. 10, n. 8-bis

 

---

9% (a)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)

---

---

acquirente prima casa

Esente

art. 10, n. 8-bis

 

---

2% (c)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)

 

banche e società di leasing (non costruttrici né ristrutturatrici) (v)

---

---

soggetto qualsiasi

Esente

art. 10, n. 8-bis

 

---

200 (z)

200 (z)

200 (z)

230 (g)

90 (h)

---------------------

--------------------------

----------------------- 

----------------- 

--------------------------------------------- 

---------------------- 

---------------------------------------------------------------------- 

----------------- 

 -----------------

-------------- 

-------------- 

-------------- 

---------------

Alloggio sociale (t)






impresa






qualsiasi






con opzione

 

acquirente diverso da soggetto Iva

10%

art. 10, n. 8-bis,

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)

acquirente soggetto Iva

10%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

Si (o)

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)

acquirente prima casa

4%

art. 10, n. 8-bis

punto n. 21, Tab. A, P. II

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fabbricato strumentale (s)

soggetto privato

qualsiasi

---

soggetto qualsiasi

Fuori campo

-

---

9% (a)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)






















impresa costruttrice (q)






costruito da meno di 5 anni

---

soggetto qualsiasi

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

---

fondo immobiliare

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)















costruito  da più di 5 anni

senza opzione

soggetto qualsiasi

Esente

art. 10, n. 8-ter

---

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

fondo immobiliare

Esente

art. 10, n. 8-ter

---

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)






con opzione

acquirente diverso da soggetto Iva

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

fondo immobiliare

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)






con -opzione

soggetto Iva

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

Si (o)

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

fondo immobiliare

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

Si (o)

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)
















impresa ristrutturatrice (r)

 

 

ristrutturato da meno di 5 anni

---

soggetto qualsiasi

10%

art. 10, n. 8-ter

punto n. 127-quinquiesdecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

 ---

---

fondo immobiliare

10%

art. 10, n. 8-ter

punto n. 127-quinquiesdecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)












ristrutturato da più di 5 anni




senza opzione

soggetto qualsiasi

Esente

art. 10, n. 8-ter

punto n. 127-quinquiesdecies, Tab. A, P. III

---

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

fondo immobiliare

Esente

art. 10, n. 8-ter

punto n. 127-quinquiesdecies, Tab. A, P. III

---

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)




con opzione

diverso da soggetto Iva

10%

art. 10, n. 8-ter

punto n. 127-quinquiesdecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

fondo immobiliare

10%

art. 10, n. 8-ter

punto n. 127-quinquiesdecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)




con opzione

soggetto Iva

10%

art. 10, n. 8-ter

punto n. 127-quinquiesdecies, Tab. A, P. III

Si (o)

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

fondo immobiliare

10%

art. 10, n. 8-ter

punto n. 127-quinquiesdecies, Tab. A, P. III

Si (o)

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)















impresa non costruttrice e non ristrutturatrice

---

senza opzione

soggetto qualsiasi

Esente

art. 10, n. 8-ter

---

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

 

 

fondo immobiliare

Esente

art. 10, n. 8-ter

---

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)

---



con opzione

acquirente diverso da soggetto Iva

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

 ---

 ---

fondo immobiliare

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

No

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)

---



con opzione

soggetto Iva

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

Si (o)

200 (d)

3% (i)

1% (l)

230 (g)

90 (h)

 ---

 ---

fondo immobiliare

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

Si (o)

200 (d)

1,5% (i) (u)

0,5% (l) (u)

230 (g)

90 (h)

 






banche e società di leasing (non costruttrici né ristrutturatrici) (v)

---

senza opzione

soggetto qualsiasi

Esente

art. 10, n. 8-ter

---

200 (z)

200 (z)

200 (z)

230 (g)

90 (h)

 

---



con opzione

acquirente diverso da soggetto Iva

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

No

200 (z)

200 (z)

200 (z)

230 (g)

90 (h)

 

---



con opzione

soggetto Iva

22% (10% se “edificio Tupini”) (p)

art. 10, n. 8-ter

art. 16

punto n. 127-undecies, Tab. A, P. III

Si (o)

200 (z)

200 (z)

200 (z)

230 (g)

90 (h)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Terreno edificabile

soggetto privato

---

---

soggetto qualsiasi

---

---

---

9% (a)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)

impresa

---

---

soggetto qualsiasi

22%

art. 16

No

200 (d)

200 (e)

200 (f)

230 (g)

90 (h)

Terreno non agricolo e non edificabile

soggetto qualsiasi (tranne banche e società di leasing)

---

---

soggetto qualsiasi

---

---

---

9% (a)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)

banche e società di leasing (v)

---

---

soggetto qualsiasi

---

---

---

200 (z)

200 (z)

200 (z)

230 (g)

90 (h)

Terreno agricolo

soggetto qualsiasi (tranne banche e società di leasing)

---

---

imprenditore agricolo professionale o coltivatore diretto, iscritti nella relativa gestione previdenziale e assistenziale

---

---

---

200 (m)

200 (m)

1% (m)

230 (g)

90 (h)

soggetto qualsiasi (tranne banche e società di leasing)

---

---

qualsiasi soggetto diverso dai precedenti

---

---

---

12% (n)

50 (b)

50 (b)

Esente (b)

Esente (b)

banche e società di leasing (v)

---

---

soggetto qualsiasi

---

---

---

200 (z)

200 (z)

200 (z)

230 (g)

90 (h)

 

NOTE

(a) Ai sensi dell’articolo 1, primo periodo, TP1.

(b) Ai sensi dell’articolo 10, comma 3, d. lgs. 14 marzo 2011, n. 23.

(c) Ai sensi dell’articolo 1, secondo periodo, TP1.

(d) Ai sensi dell’articolo 40, comma 1, d.P.R. 26 aprile 1986, n. 131, e dell’articolo 11, Tariffa, Parte Prima, allegata al d.P.R. 26 aprile 1986, n. 131. L’importo è stato elevato da euro 168 a euro 200 dall’articolo 26, comma 2, d.l. 12 settembre 2013, n. 104, convertito in legge 8 novembre 2013, n. 128, con effetto dal 1° gennaio 2014 (articolo 26, comma 3, d.l. 12 settembre 2013, n. 104).

(e) Ai sensi della Nota all’articolo 1 della Tariffa allegata al d. lgs. 31 ottobre 1990, n. 347. L’importo è stato elevato da euro 168 a euro 200 dall’articolo 26, comma 2, d.l. 12 settembre 2013, n. 104, convertito in legge 8 novembre 2013, n. 128, con effetto dal 1° gennaio 2014 (articolo 26, comma 3, d.l. 12 settembre 2013, n. 104).

(f) Ai sensi dell’articolo 10, comma 2, d. lgs. 31 ottobre 1990, n. 347. L’importo è stato elevato da euro 168 a euro 200 dall’articolo 26, comma 2, d.l. 12 settembre 2013, n. 104, convertito in legge 8 novembre 2013, n. 128, con effetto dal 1° gennaio 2014 (articolo 26, comma 3, d.l. 12 settembre 2013, n. 104).

(g) Ai sensi dell’articolo 1, comma 1-bis, n. 1), Tariffa Allegato A al d.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642.

(h) Ai sensi dell’articolo 1, punti 1.1 e 1.2, Tabella delle Tasse Ipotecarie allegata al d. lgs. 31 ottobre 1990, n. 347.

(i) Ai sensi della Nota all’articolo 1-bis della Tariffa allegata al d. lgs. 31 ottobre 1990, n. 347.

(l) Ai sensi dell’articolo 10, comma 1, d. lgs. 31 ottobre 1990, n. 347.

(m) Ai sensi dell’articolo 2, comma 4-bis, d.l. 30 dicembre 2009, n. 194, convertito in legge 26 febbraio 2010, n. 25.

(n) Ai sensi dell’articolo 1, terzo periodo, TP1.                                                                

(o) Ai sensi dell’articolo 17, comma 6, lett. a-bis), d.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633.

(p) L’articolo 13, legge 2 luglio 1949, n. 408 (cosiddetta “legge Tupini”, espressione dalla quale il gergo professionale deriva la qualificazione come “fabbricato Tupini” dell’edificio che presenti le caratteristiche di cui alla legge in esame), si riferisce alle «case di abitazione, anche se comprendono uffici e negozi, che non abbiano il carattere di abitazione di lusso». Per comprendere il significato di questa norma, occorre leggerla in connessione con i seguenti altri provvedimenti:

•    l’articolo 1, legge 6 ottobre 1962, n. 1493, il quale sancì che «le agevolazioni fiscali previste per le case di abitazione non di lusso dalle leggi 2 luglio 1949, n. 408, 16 aprile 1954, n. 112, 27 gennaio 1955, n. 22, 15 marzo 1956, n. 166, 27 dicembre 1956, n. 1416, e 10 dicembre 1957, n. 1218, sono applicabili anche ai locali destinati ad uffici e negozi, quando, a questi ultimi, sia destinata una superficie non eccedente il quarto di quella totale nei piani sopra terra»; nonché:

•    l’articolo unico, legge 2 dicembre 1967, n. 1212, il quale dispose che «l’articolo 1 della legge 6 ottobre 1962, n. 1493, deve intendersi nel senso che le agevolazioni fiscali menzionate nell’articolo stesso sono applicabili anche ai locali destinati ad uffici e negozi, quando ai negozi sia destinata una superficie non eccedente il quarto di quella totale nei piani sopra terra.

Per la concessione delle suddette agevolazioni è pertanto necessario e sufficiente che ricorrano, congiuntamente, le seguenti condizioni:

a) che almeno il 50 per cento più uno della superficie totale dei piani sopra terra sia destinata ad abitazioni;

b) che non più del 25 per cento della superficie totale dei piani sopra terra sia destinato a negozi».

(q) Per “impresa costruttrice” si intende qualsiasi soggetto Iva che costruisce; se si tratta di società, indipendentemente dal suo oggetto sociale.

(r) Per “impresa ristrutturatrice” si intende qualsiasi soggetto Iva che svolge interventi di cui all’art. 3, comma 1, lett. c), d) e f), d.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, vale a dire interventi di restauro e risanamento conservativo, di ristrutturazione edilizia e di ristrutturazione urbanistica.

(s) Per “fabbricati strumentali” si intendono quelli accatastati nella categoria catastale A/10 e nei gruppi catastali B, C, D ed E.

(t) La definizione di “alloggio sociale” è contenuta nel d.m. 22 aprile 2008.

(u) La riduzione a metà dell’aliquota dell’imposta ipotecaria e catastale è disposta dall’art. 35, comma 10-ter, d.l. 4 luglio 2006, n. 223, convertito in legge 4 agosto 2006, n. 248

(v) Si deve trattare di cessioni effettuate per riscatto di contratti di leasing o di cessioni di immobili già oggetto di contratti di leasing risolti per inadempimento dell’utilizzatore: art. 35, comma 10-ter.1, d.l. 4 luglio 2006, n. 223, convertito in legge 4 agosto 2006, n. 248.

(z) Ai sensi dell’ art. 35, comma 10-ter.1, d.l. 4 luglio 2006, n. 223, convertito in legge 4 agosto 2006, n. 248.

 

Ultima Modifica: 02/10/2015

Back to Top